Tempo di castagne, prepariamo una torta?

LA STORIA DEL PANE
Settembre 18, 2017

Tempo di castagne, prepariamo una torta?

E’ arrivato l’autunno! E’ tempo di castagne!
Abbiamo quindi deciso di preparare un tipico dolce della stagione autunnale: La torta di castagne!

La farina utilizzata per realizzarla è sempre stata, per le popolazioni più povere, un’ottima alternativa alla farina di grano sia per le proprietà nutritive che per la facile reperibilità.
L’impasto della torta di castagne è soffice e allo stesso tempo corposo e il modo migliore per assaporare la bontà di questo dolce è spolverizzandola con abbondate zucchero a velo e accompagnandola con una bella cioccolata in tazza, per una merenda da leccarsi i baffi!

Ma vediamo cosa ci serve e come bisogna fare per realizzarla…

  • Farina 120g
  • Farina di castagne 230g
  • Zucchero 170g
  • 5 Uova
  • Burro fuso 180g
  • Lievito istantaneo per dolci 17g
  • Sale quanto basta
  • 1 bicchiere di Latte

1) Separa i tuorli dagli albumi e montate i tuorli con metà dello zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Unite a filo il burro fuso freddo e versatelo lentamente con movimenti dal basso verso l’alto.

2) Setaccia le due farine con il lievito e un pizzico di sale.

3) Monta a neve gli albumi con il restante zucchero.

4) Incorpora lentamente le farine al composto di tuorli e zucchero.

5) Aggiungi poco per volta il latte.

6) Aggiungi gli albumi con un movimento dal basso verso l’altro.

7) Imburra e infarina uno stampo da 24 cm di diametro, versa il composto e inforna nel forno preriscaldato a 180 °C per 40 minuti.

8) Servila spolverizzando con zucchero a velo.

Copyright: Sphaera